Mongolia : Il profumo delle steppe

Pubblicato il 2/26/2013

Mongolia, cavalli al pascolo nella steppa


"Andremo da Dio, lo saluteremo e se si dimostra
ospitale resteremo con lui.
Altrimenti, risaliremo a cavallo e verremo via."

Nomade Mongolo - XIII° Secolo

Immaginate di fare colazione al mattino nel bel mezzo della steppa, lo sguardo che si perde senza limiti verso l'orizzonte e i falchi che volteggiano sopra di voi...un sogno?

No, se vi trovate in Mongolia. Uno degli ultimi paesi ancora davvero incontaminati, sia dal punto di vista paesaggistico che umano e culturale, la patria di Gengis Khan (ma qui vi correggeranno gentilmente, dicendo che si pronuncia "Chinggis"...) è una terra affascinante, vasta e in gran parte tuttora selvaggia.

Mongolia, altare sciamanico


Il suo paesaggio induce stupore e un senso di fusione con la natura, difficile da trovare altrove: spazi enormi, la terra che si fonde a un cielo infinito e immanente, tanto che i Mongoli lo identificano con la Divinità Suprema, il Tengger, onorato dagli altari sciamanici presenti ovunque.


Ma anche montagne arcane, avvolte dal solo suono del vento, foreste di betulle e laghi argentei...
e il Gobi, deserto misterioso e antico, il più grande scrigno di dinosauri sulla terra.
Il ricercatore Roy Chapman Andrews, colui che ha ispirato il personaggio di Indiana Jones, nel 1921 vi scoprì uno sterminato deposito di scheletri e fossili, incluso un uovo di velociraptor completo di embrione: di qui, l'idea di Spielberg per il suo "Jurassic Park".

Mongolia, la steppa e  le montagne


Mongolia, Altai: lago salato


E ancora, praterie immense, un tappeto verde intessuto da migliaia di specie di erbe selvatiche : aprendo la portiera della jeep durante una sosta, sono stata letteralmente assalita dall'inebriante profumo della steppa !

Un viaggio indimenticabile, uno di quelli che consiglio di fare assolutamente, se siete veri viaggiatori.

Come organizzarvi, ve lo spiego in questo post


Questo articolo è stato scritto per Viaggi, Luoghi e Profumi.
La riproduzione, totale o parziale, è vietata e l'originale si trova solo su Viaggi, Luoghi e Profumi.










 

6 commenti

  1. Wanda, what nice and fullfilled information you have done ! Nice pictures too! /Peter

    RispondiElimina
  2. Complimenti per l'articolo ed il blog. Molto utili le info per preparare il viaggio.
    Belle anche le foto.
    Grazie. Gianluca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, i feedback sono sempre graditi, per capire se quello che scrivo è anche utile agli altri, oltre che fonte di piacere per me!

      Elimina
  3. Thanks for sharing your thoughts. I truly appreciate your efforts and I will be waiting for your further write ups thank
    you once again.

    Here is my website: free online weight loss programs

    RispondiElimina
  4. Hmm it seems like your website ate my first comment
    (it was super long) so I guess I'll just sum it up
    what I wrote and say, I'm thoroughly enjoying your blog.
    I too am an aspiring blog blogger but I'm still new to everything.
    Do you have any helpful hints for novice blog writers?
    I'd genuinely appreciate it.

    RispondiElimina
  5. Its like you read my mind! You seem to know so much about this,
    like you wrote the guide in it or something.
    I think that you just can do with a few percent to power the
    message house a bit, however other than that,
    that is wonderful blog. A great read. I will definitely be back.

    RispondiElimina