" Come poteva il mondo non avere un aroma infinito, se tutte le cose erano infinite e ognuna aveva un aroma infinito? " ( da "Felipe Delgado" di Jaime Sàenz)

Nell'incantesimo di Chania

Pubblicato il 8/18/2016

Chania


Appena scesa dall'aereo, a Chania, la presenza incombente delle montagne mi ha detto che non mi trovavo su un'isola d'acqua.
Anche il mare, visto dal finestrino  era cupo e solenne, senza le pittoresche trasparenze di altri arcipelaghi da cartolina.